Il cioccolato è un alimento speciale e amato dalla maggior parte della popolazione. La buona notizia è che ha molti benefici e proprietà.

Bisogna chiarire, però, un aspetto importante. Il cioccolato che fa bene alla salute è quello fondente, cioè che sia composto almeno per il 45% da pasta di cacao. Rispetto a quello al latte (che ne contiene solo il 25%) e a quello bianco (che è privo di cacao), il cioccolato fondente ha meno calorie e zuccheri. Per godere dei suoi benefici ti consigliamo di scegliere quello che ha il 70% di pasta di cacao.

Ecco, quindi, quali sono i 6 benefici più importanti del cioccolato fondente:

1 - Felicità
Ebbene sì, la serotonina contenuta nel cioccolato fondente è da tempo conosciuta anche come l'ormone della felicità. In effetti come dare torto a questa affermazione! Mangiare il cioccolato scatena il buonumore, è una sensazione che non si può descrivere se non provandola. Per questo si parla anche di proprietà antidepressive. Inoltre assumere il fondente stimola la produzione di endorfine, cioè quelle sostanze chimiche che procurano euforia e benessere.

2 - Proprietà antiossidanti
Il cioccolato fondente contiene una gran quantità di flavonoidi e polifenoli, che sono dei noti antiossidanti. Questo significa che proteggono il cuore e il sistema cardiovascolare, prevengono l'ipertensione, abbassano il colesterolo e rendono più bella la pelle. Ovviamente vale sempre il discorso della percentuale di cacao contenuta nel cioccolato: più è alta e maggiori saranno le proprietà antiossidanti.

3 - Energia
Il consumo di cioccolato fondente dà energia a tutto l'organismo. Infatti, grazie al contenuto di teofillina, caffeina e teobromina, la stanchezza si riduce. E allora non resta che rimettersi in moto!

4 - Memoria
Sempre grazie ai flavonoidi, che stimolano appunto l'attività cardiovascolare, il fondente aiuta le attività connesse al cervello. La memoria, la concentrazione e tutte le abilità cognitive vengono stimolate nell'immediato.

5 - Migliora le attività sportive
I tessuti muscolari sono maggiormente ossigenati: ecco la ragione per cui gli sportivi sono soliti consumare cioccolato fondente. Non solo, però, perché il cioccolato eviterebbe anche possibili problemi muscolari (se consumato dopo l'attività fisica).

6 - Mantiene il peso corporeo
Attività fisica e presenza di fibre nel cioccolato fondente permettono di mantenere il nostro peso forma. Il suo consumo, infatti, riduce il senso di fame e, nello stesso tempo, l'assimilazione dei grassi. Perfetto, quindi, per una dieta sana.

La giusta quantità di cioccolato
Tutto quanto è stato detto, ovviamente, parte da un presupposto: il consumo ideale di cioccolato. Sarebbe bello poter mangiare una barretta, ma se vogliamo dei benefici dobbiamo sapere che la giusta quantità di cioccolato fondente da assumere è tra i 6 e i 10 g al giorno.

Il consumo eccessivo, nel tempo, potrebbe provocare effetti contrari, per questo è bene attenersi a questa quantità: meglio poco, ma buono, no?